sabato, novembre 22, 2008

Kuala Lumpur

Giornata a Kuala Lumpur, forse poco per la capitale della Malesia, ma la voglia di mare, di spiaggia e di tropici si fa sentire. Arriviamo a KL nel pieno del traffico serale del venerdí, assfissiante usando un eufemismo, 5 metri 5!! al minuto. La prendiamo con filosofia, d’altronde non abbiamo grandi alternative… La cittá si presenta comunque esteticamente armoniosa, alternando vecchie costruzioni coloniali a ultramoderni grattacieli fino ad arrivare alle imponenti Petronas Tower, che avremo poi visitato il giorno dopo. Interessante é il melting pot di culture e razze: indiani, malesi, cinesi, europei, mussulmani, indú, buddisti e cristiani. A primo impatto sembra che la convivenza scorra senza troppi problemi e ci sia un rispetto reciproco tra tutti quanti. Certo non si puó dire dopo un giorno, chiederó poi al mio amico Andrea, che qui ci é vissuto un buon mezza anno. L’inglese é parlato da tutti, cosa che rende tutto molto piú semplice, a differenza delle enormi difficoltá che lo straniero riscontra in Cina. Abbiamo visitato le Petronas Twin Towers, Chinatown, abbiamo bighellonato per Bukit Bintang e abbiamo cenato nella zona dello Sheraton Imperial Hotel. Bella cittá non c’é che dire…






2 commenti:

DavidTorrance ha detto...

La prima foto sei sicuro sia Kuala?
A me sembra Julia street a Georgetown.

Anonimo ha detto...

sono sicuro si...
alex