mercoledì, ottobre 25, 2006

SOS Isarco

Anche se sono a 10.000km da casa non vuol dire che del mio paesello di origne non mi frega piú niente, anzi.... ora, visto che ci hanno affibbiato la discarica di Sacco, visto che fra un pò costruiranno il Brenner Basistunnel... ci hanno voluto premiare: con una bella centrale idroelettrica: verremo derubati del 70% dell'acqua dell'Isarco per la produzione di energia elettrica (sappiate che in Alto Adige viene già prodotto il doppio di energia elettrica necessaria). Cos'è il prossimo passo: la centrale nucleare a SAMS??? E signori miei, sappiate che il consiglio comunale ha a maggioranza declinato la proposta di Von Pretz per mettere l'Isarco sotto tutela. Complimenti ai nostri amministratori. Comunque se volete saperne di piu' visitate il sito dell'iniziativa SOS Isarco. Auguri!

4 commenti:

TEX ha detto...

1.la centrale idroelettrica non è stata decisa.
2.quella era una richiesta di messa sotto tutela..... perchè alla fine non è il comune che decide di mettere sotto tutela un determinato ambiente.....puoi solo richiederla.
3.mi sembra eccessivo far passare gli amministratori come delinquenti.....soprattutto adesso che alla fine dei conti non si è presa nessuna decisione definitiva.
4.mi fanno girare le palle i finti ambientalisti...che si preoccupano solamente quando viene intaccato il loro orticello.!

alex ha detto...

SVP abbi pietà di noi poveri WALSCHEN

TEX ha detto...

ORE 09.12 A.M.: ARRIVO CARICO URANIO ALLA STATION DI FORTEZZA
*
ORE 09.33 A.M.: INIZIATO TRASPORTO DALLA STAZIONE DI FORTEZZA ALLA SAMS
*
ORE 10.55 A.M.: ARRIVO ALLA SAMS (TAPPA DELL'AUTISTA AL BUFFET, REIFER, TRATTORIA AL TRAFORO)
*
ORE 13.55 P.M.:FINE SCARICO DEL MATERIALE
*
DOMENICA ORE 10.00: INAUGURAZIONE CENTRALE NUCLEARE.

TI HO COMPRATO UN BIGLIETTO....VIENI ?
HIHIH. ;)

franz ha detto...

alex, du hast schon recht.und was die finti ambientalisti angeht: was würde passieren, wenn wir uns nicht einmal mehr um die natur kümmerten, die uns direkt umgibt?
ich bin stuff von den politikern (die ich gewählt habe, weil ich glaube, dass sie meine anliegen vetreten), die sich zu meinem vormund aufspielen, weil sie anscheinend meinen, ich sei geistig unterbelichtet. jedem, der den eisack noch sehen will, rate ich eine fünfminutenpause auf der brücke in mittewald. es lohnt sich und bietet einem tausende gründe für ihn zu kämpfen. übrigens, weil ich gerade so schön in fahrt bin: der name eisack kommt aus dem keltischen und bedeutet "der stürmisch dahinbrausende"...
lg birgit seeber