mercoledì, marzo 28, 2007

Bishuiwan Hot Springs

Giornata di benessere fisico (e mentale, anche se si direbbe il contrario dalla tenuta nella quale ci hanno costretti per la fase massaggio…) per Alberto e me medesimo: siamo stati al Green Bay Resort presso le terme di Bishuiwan, in pratica un complesso di 29 piscinette che sfruttano le locali acque termali ad un ora e mezza da Guangzhou City. Inoltre vi è la possibilità di ricevere massaggi professionali (non quello che pensano la maggior parte dei miei lettori e che va classificato sotto la voce “antico mestiere”, Paolone docet): massaggi alla testa, piedi e corpo. Di pomeriggio e di sera vengono allestiti spettacoli di danza acrobatica molto impressionanti.
Rilassano molto le piscine e i vari idromassaggi, le temperature dell’acqua arrivano a 41°C. C’è poi una piscina piena di pesciolini che vengono a mangiarti la pelle morta (chiaramente sono entrato solo fino alle ginocchia, vorrei mai che mi azzannassero il picio…).
Scene da film comico in sala massaggi: intanto ti vestono da magnaccio (vedi foto), poi ci hanno assegnato uno stanzone, cosicché mentre ci massaggiavano potevamo, con la nostra abituale serietà, sparare troiate una dietro all’altra. Giuro, questa volta volevo fare un massaggio serio, ma la topolina ha incominciato a massaggiare insistentemente la zona dell’inguine in modo da svegliare il mio amico li sotto: 5 minuti dopo ero mezzo nudo che correvo dietro alle due massaggiatrici che urlavano (scappando) e Alberto che se la rideva sul suo lettino… la carne è debole, nel mio caso ancora di piú.
Prezzo d’entrata: 118 RMB – 12 Euro, massaggi non includi, ovviamente.

1 commento:

Cashlin ha detto...

Well said.